Tecnologia e dsa

Come ci spiega D. Ianes, la dislessia è un disturbo specifico dell’apprendimento che riguarda la capacità di leggere e scrivere in modo corretto e fluente. Il bambino dislessico riesce a compiere queste attività solo impegnando al massimo le sue capacità e le sue energie, stancandosi quindi molto velocemente, ma per fortuna il mondo dell’open source ci viene in aiuto: Abelardo Gonzales, ha creato un font gratuito chiamato Opendyslexic, sacrificando l’aspetto estetico e preferendo risaltare caratteristiche di alta leggibilità.
Il font è costituito da aste con profili asimmetrici e con le lettere maggiormente rinforzate in basso, come se fossero “ricalcate” nella parte inferiore, per permettere un più semplice riconoscimento e una lettura facilitata.

Cliccate qui per scaricarlo gratuitamente dal sito dell’autore. Sul sito è possibile trovare anche un app per apprendere le parole, purtroppo è in inglese, però cliccando qui potrete scaricare “Aritmeticando”, un’altra utile app per facilitare l’apprendimento dell’aritmetica per ragazzi con dsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *