Consigli per la lettura: educare alla parità di genere

Un libro può insegnare molto, soprattutto se letto insieme a un genitore o una figura di attaccamento o riferimento. Non è una questione d’età, non solo (ho visto ragazzi di 15, 16 anni che pregavano l’educatore di leggere qualcosa prima di andare a letto). Non è solo un modo per addormentarli. È il tempo dedicato, la cura, l’affetto che passa attraverso le parole e arriva dritto al cuore.

E attraverso le parole e i sentimenti, filtrano immagini, simboli, sogni e speranze, per svegliarsi in una realtà in qualche modo diversa, migliore, ricca di possibilità.

Si può crescere molto: le storie ci interpellano personalmente, parlano a noi e in qualche modo di noi, delle nostre paure, dei nostri limiti, di ciò che viviamo o potremmo sperimentare uscendo fuori dalla nostra stanza, lontano da casa, a volte addirittura in altri mondi, tramite i quali scopriamo linguaggi, elementi nuovi del nostro. Il tutto mediato da una voce amica, conosciuta, sicura che in un certo senso ci prende per mano e ci accompagna lungo il tragitto e ritorno.

Non sottovalutiamo la potenzialità di esperienze come queste: sono piccoli semi, che posiamo delicatamente vicino ai nostri ragazzi. Sarà una loro scelta poi raccoglierli o meno…ma che spettacolo quando accade!

Il blog di mammaholic ci consiglia 10 libri attraverso cui mostrare uno sguardo diverso sull’identità di genere femminile, libera da alcuni pregiudizi sociali: principesse che salvano principi, donne realmente esistite che hanno cambiato il mondo, bimbe che fanno le puzzette come i maschietti e ragazzine che scelgono come zaino per la prima elementare lo zaino di SpiderMan anche se tutti le fanno notare “che è da maschio“.

Cliccate sul link qua sotto e buona lettura!

10 libri per insegnare la parità di genere ai bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *